Articoli Tecnici per capire meglio tanti aspetti fondamentali di motore, gomme e telaio nel motorsport

MOTOGP PESO MINIMO MOTO + PILOTA?

MotoGP Peso Minimo Moto + Pilota? - Spiegazione Tecnica
Alla luce della ventilata ipotesi della Federazione di imporre un peso minimo di moto e pilota invece dell'attuale regola che prevede un peso minimo della sola moto, si è scatenata una diatriba che ha coinvolto piloti, addetti ai lavori e riviste specializzate, con pareri molto discordanti sui vantaggi o gli svantaggi dell'essere più leggeri o più pesanti.
MOTO GP - Peso Minimo Moto + Pilota - Simoncelli VS Pedrosa - SET-UP BIKE by NT-Project
Grazie al nostro software di simulazione dinamica SET-UP BIKE abbiamo voluto dare una risposta tecnica per vedere quanto e come effettivamente può influire sulla prestazione la differente corporatura.
MOTO GP - Peso Minimo Moto + Pilota - Simoncelli VS Pedrosa - SET-UP BIKE by NT-Project MOTO GP - Peso Minimo Moto + Pilota - Simoncelli VS Pedrosa - SET-UP BIKE by NT-Project
MOTO GP - Peso Minimo Moto + Pilota - Simoncelli VS Pedrosa - SET-UP BIKE by NT-Project MOTO GP - Peso Minimo Moto + Pilota - Simoncelli VS Pedrosa - SET-UP BIKE by NT-Project
Abbiamo ipotizzato di prendere una MotoGP, mantenere fissi la distribuzione dei pesi della moto, ed i rapporti del cambio e di simulare la prestazione solo variando peso e altezza del pilota virtuale.
Come corporature abbiamo preso ad esempio quelle relative a Simoncelli e Pedrosa e abbiamo simulato la prestazione sulla pista di Jerez dove si è già corso in questa stagione.
Risultati Simulazione Dinamica Software SET-UP BIKE - Moto GP - Peso Minimo Moto + Pilota - Simoncelli VS Pedrosa - by NT-Project
Dopo aver inserito i dati tecnici di telaio, pneumatici, motore, cambio e scelto come tracciato la pista di Jerez, abbiamo effettuato la simulazione dinamica con il nostro software SET-UP BIKE e confrontato i risultati inserendo le corporature di Simoncelli e Pedrosa.
Il pilota virtuale è in grado di sfruttare pienamente le potenzialità della moto gestendo al limite aderenza, trazione, impennamento in accelerazione e sollevamento del posteriore in frenata, pertanto la differenza di prestazione che si riscontra è dovuta esclusivamente alla diversa corporatura inserita per il pilota.
Confronto tempo sul giro - SET-UP BIKE - MOTO GP - Peso Minimo Moto + Pilota - Simoncelli VS Pedrosa - by NT-Project Il primo risultato che emerge dalla simulazione è il tempo sul giro ottenuto dal pilota virtuale con le caratteristiche fisiche prima di Simoncelli e poi di Pedrosa. Il confronto parla di un vantaggio di circa 3 decimi a favore di Pedrosa, una differenza leggermente inferiore a quella che si è vista nelle qualifiche del gran premio stesso.
Da una prima analisi si può vedere che la prestazione nel caso di Pedrosa è maggiormente limitata da problemi di trazione (+4%) e impennamento (+1.5%), mentre nel caso di Simoncelli si hanno più difficoltà in fase di frenata (+1%) e soprattutto di motore (+5%). Analisi Prestazione - SET-UP BIKE - MOTO GP - Peso Minimo Moto + Pilota - Simoncelli VS Pedrosa - by NT-Project
Ma a prescindere dal tempo sul giro vogliamo analizzare da cosa dipenda la differenza di prestazione e come il pilota virtuale ha dovuto modificare la sua guida per la differente corporatura.
Analisi Prestazione - SET-UP BIKE - MOTO GP - Peso Minimo Moto + Pilota - Simoncelli VS Pedrosa - by NT-Project
Analisi Acceleratore - SET-UP BIKE - MOTO GP - Peso Minimo Moto + Pilota - Simoncelli VS Pedrosa - by NT-Project Il pilota virtuale Pedrosa deve parzializzare molto di più (+6.5%) per evitare problemi di trazione e impennamento e questo richiede una differente gestione del controllo di trazione che se nella realtà non avviene determina una maggiore difficoltà di guida e di gestione della gomma posteriore da parte del pilota reale.
D'altro canto il pilota virtuale Simoncelli utilizza il motore a pieno carico maggiormente (+6%) pertanto se vi sono problemi di consumo è certamente penalizzato.
Analisi Acceleratore - SET-UP BIKE - MOTO GP - Peso Minimo Moto + Pilota - Simoncelli VS Pedrosa - by NT-Project
Entrando nel dettaglio della fase di frenata si può vedere che nelle due staccate principali del circuito un pilota con le caratteristiche fisiche di Pedrosa potrebbe frenare più tardi rispetto a Simoncelli, circa 5 metri dopo sul rettilineo dei box e addirittura circa 8 metri dopo nell'altro lungo rettilineo e questo potrebbe risultare un vantaggio per effettuare sorpassi in gara.
Analisi Frenata - SET-UP BIKE - MOTO GP - Peso Minimo Moto + Pilota - Simoncelli VS Pedrosa - by NT-Project
Analisi Prestazione - SET-UP BIKE - MOTO GP - Peso Minimo Moto + Pilota - Simoncelli VS Pedrosa - by NT-Project In termini di velocità massima la differenza su questa pista è di 2 km/hr a favore del pilota più leggero.
Continuando l'analisi tecnica grazie ai risultati del software SET-UP BIKE si potrebbero fare ulteriori valutazioni sullo sfruttamento dei pneumatici o dell'impianto frenante, o sui differenti carichi a cui sono soggette le sospensioni per effetto della differente corporatura fisica del pilota, ma già da quanto si è visto è possibile trarre una considerazione tecnica significativa.
Il pilota di corporatura più minuta ha indubbiamente dei vantaggi prestazionali, però è altrettanto evidente che ha anche delle difficoltà che rendono lo sfruttamento di questo vantaggio molto labile ed estremamente legato alla messa a punto di telaio e controllo di trazione.

LINK UTILI
Software per messa a punto moto in pista SET-UP BIKE
 
voto 4.2/5 su 701 opinioni
Articoli Tecnici per capire meglio tanti aspetti fondamentali di motore, gomme e telaio nel motorsport